L’arma sanguinosa del Phrynosoma cornutum

Il Phrynosoma cornutum è una lucertola appartenente all’Ordine degli Squamati e alla Famiglia dei Frinosomatidi. Il rettile, conosciuto anche con il nome di “rospo cornuto” per la sua somiglianza a quest’ultimo data dal corpo appiattito, il muso corto e la posizione accucciata, è diffusa nelle zone desertiche dell’America del Nord e centrale e in Guatemala.

Phrynosoma cornutum (www.flickr.com)

Phrynosoma cornutum (www.flickr.com)

L’animale, carnivoro (si nutre in particolare di formiche, cavallette e ragni), può raggiungere i 12 cm di lunghezza ma, la sua particolarità, è il comportamento di difesa dai predatori. Il rettile presenta una corona di corna sulla testa e spine sparse su tutto il corpo, inoltre, può facilmente mimetizzarsi grazie ai colori simili a quelli dell’ambiente in cui si trova. In particolari momenti, quando l’attacco dei predatori diventa più insistente ha la capacità di gonfiarsi fino al doppio della sua misura normale, diventando, così, una palla di spine e, se ciò non fa desistere l’assalitore impiega un’arma davvero eccezionale: spruzza sangue dagli occhi!

Il sangue viene espulso dagli angoli degli occhi grazie alla pressione che aumenta sempre più, riuscendo a far arrivare lo spruzzo fino ad 1 m di distanza. I predatori vengono messi in fuga per il fatto che il sangue contiene sostanze chimiche nocive per cani, lupi e coyote (principali assalitori di queste lucertole).

Di seguito un filmato che mostra l’uso di questa speciale arma:

http://www.nationalgeographic.it/natura/animali/2010/02/18/video/la_lucertola_horror_spruzza_sangue-332/1/

Fonti:

  1. http://www.nationalgeographic.it
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Etologia, Zoologia e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a L’arma sanguinosa del Phrynosoma cornutum

  1. hellmone ha detto:

    Bleah!

  2. Simonetta Marini ha detto:

    Bellissimo video! Forse però il link è un pò invisibile…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...