Placca dentale

Tutti i giorni ci laviamo i denti, dopo i pasti principali e prima di andare a letto. Cerchiamo in questo modo di avere un sorriso splendente, con denti bianchi e gengive sane. Se non curassimo la nostra igiene orale, si formerebbe la placca dentale, che col tempo si trasformerebbe in tartaro ed infine in carie. Ma cos’è la placca dentale? Sono batteri del cavo orale che hanno costituito una sottile pellicola sullo smalto dei nostri denti chiamata biofilm. Il biofilm è un modo per i batteri di ancorarsi ai nostri denti e di sopravvivere in un ambiente ostile e ricco di enzimi come il cavo orale. Pensate alla pressione meccanica che i batteri devono sopportare sui denti quando mangiamo!

Bocca sana, priva di placca (www.gingergeneration.it)

Bocca sana, priva di placca (www.gingergeneration.it)

In questo video, potete vedere come si forma la placca dentale. Quei piccoli frammenti semoventi che vedrete ad un certo punto sono batteri che si sono staccati dal luogo di nascita per andare a colonizzare altra superficie dentaria.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Microbiologia e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Placca dentale

  1. Gianmarco Lemioni ha detto:

    Prometto che mi laverò sempre i denti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...