Troppa igiene: aumentano allergie

In molti articoli scientifici di questo periodo sono comparse delle pubblicazioni circa il notevole aumento di eventi allergici nella popolazione, specie nella fascia di età pediatrica.

La significativa correlazione tra il grado di pulizia e l’insorgenza di allergie ha creato notevoli ripercussioni a livello dell’opinione pubblica. Su Forum pubblici sia di livello sanitario, sia di livello informale, le persone stanno chiedendo qual è il grado di pulizia che devono mantenere nelle loro dimore, spesso allarmate dalle gravi forme allergiche dei loro figli.

Allergia (www.benesserevillage.it)

Allergia (www.benesserevillage.it)

Importante, come è possibile riscontrare in qualsiasi manuale di igiene degno di questo nome, è non esagerare. Veritas in media stat, la verità sta nella moderazione dunque. Perché se è vero che la troppa igiene crea problemi di allergie, una scarsa igiene porta inevitabilmente a contrarre malattie infettive ben più pericolose.

Come afferma anche questa piccola introduzione di una pubblicazione del Dansk BørneAstma Center [COPSAC, Copenhagen Prospective Studies on Asthma in Childhood], l’assenza di stimoli immunologici genera un sistema immunitario debole e quindi soggetto a reazioni da ipersensibilità a “molecole di sporco” chiamate antigeni. Gli antigeni possono appartenere a batteri, virus o molecole organiche ed inorganiche.

“If infants encounter a wide range of bacteria they are less at risk of developing allergic disease later in life. This is the conclusion of research from the University of Copenhagen, which suggests completely new factors in many modern lifestyle diseases.

Oversensitivity diseases, or allergies, now affect 25 percent of the population of Denmark. The figure has been on the increase in recent decades and now researchers at the Dansk BørneAstma Center [COPSAC, Copenhagen Prospective Studies on Asthma in Childhood], University of Copenhagen, are at last able to partly explain the reasons.”

Quello che però occorre ricordare è che la vita media umana si è allungata con il progredire dei secoli non solo grazie ai progressi della medicina e della farmacia ma anche ad una più accurata attenzione all’igiene dell’ambiente domestico, della persona e degli alimenti.

Come una medicina quindi, l’igiene, come insieme di regole ed accorgimenti, va impiegata solo quando serve e mai a sproposito o con leggerezza. Proprio come un farmaco, l’abuso o il non utilizzo in caso di necessità porta a gravi problemi di salute.

Questa voce è stata pubblicata in Microbiologia, Patologia e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...