Chi siamo veramente?

Questo articolo ci pone di fronte ad un dilemma: i microrganismi che coabitano con noi (o più precisamente dentro di noi), fanno parte di noi stessi? A che livello? Probiotici o più in generale manipolazioni della flora batterica intestinale/cutanea sono in realtà manipolazioni della persona stessa?

La ricerca traccia alcune possibilità di risposta a questi interrogativi, asserendo che il genoma umano ha coevoluto insieme a quello di migliaia di specie batteriche. Quindi, le modifica al microbioma umano, è eticamente corretto?

Impronta digitale batterica: il microbioma potrebbe contenere più DNA dell’organismo che lo ospita (http://the-scientist.com)

A key premise of some microbiome researchers is that the human genome coevolved with the genomes of countless microbial species. If this is the case, it raises deep questions about our understanding of what it really means to be human. Typically, we draw a distinction between environmental and genetic factors in understanding human traits and the development of disease. What precisely is meant by “environmental” varies dramatically across disciplines. Irrespective of how environmental factors are conceptualized in a given study, a common focus is their interaction with stable genetic factors. Traditionally, the microbial communities in and around us would be counted towards the environmental, rather than the genetic side of this equation. Given recent findings from human microbiome research, however, this classification may need to be reconsidered. If the microbiome, on a species level, coevolved with the human genome and, on an individual level, is a unique and enduring component of biological identity, then the microbiome may need to be thought of more as “a part of us” than as a part of the environment.

Fonti:

  1. http://the-scientist.com/2012/03/01/who-are-we-really/
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Microbiologia e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...