Afterlife: mostra fotografica

Cosa succede al cibo quando si decompone? Diventa orrido, putrefatto e assume colori disgustosi? Niente di più lontano dalla verità grazie a Heikki Leis, artista dell’Estonia, che ha immortalato muffe e altri miceti (in collaborazione con i batteri) all’opera sul cibo.

Ne è risultata una mostra fotografica, intitolata appunto Afterlife, mostrata all’AHHAA Science Centre in Estonia ma adesso in gran parte visibile on-line.

L’effetto è incredibile, gli enzimi, i pigmenti e la morfologia dei microrganismi decompositori creano opere che senza dubbio possono essere classificate come opere d’arte.

Per vedere tutte le altre fotografie: http://www.heikkileis.ee/fotod/afterlife/.

Questa voce è stata pubblicata in Microbiologia e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...